> News > Consigli utili su come vestire i bambini per una lezione di scuola sci

Consigli utili su come vestire i bambini per una lezione di scuola sci

Ecco alcuni utili consigli su come vestire un bambino durante la vacanza sulla neve o settimana bianca Asiagoneve per le lezioni di scuola sci. Molti genitori non sanno che un bimbo di 5 anni è fisiologicamente molto diverso da noi. In particolare dal punto di vista etero termico, ossia la capacità del suo organismo di controllare la temperatura corporea interna in confronto a quella esterna.

Che fa la differenza in un corpo umano nel rispondere al freddo derivante da esposizione a temperature invernali è la circolazione sanguigna; dobbiamo sapere che i bambini hanno un battito cardiaco molto elevato, anche 100 battiti più di un adulto, di solito le sue arterie sono pulite come canne di fucile e la distanza tra il cuore e le estremità sono al di sotto del mezzo metro. Quindi un bimbo che si muove ha sempre caldo! Vestitelo troppo e si surriscalda fino a prendere fuoco!

A questo proposito consigliamo i genitori accorti al problema di informarsi sempre sulle condizioni meteo che si dovranno fronteggiare durante la sciata, e vestire di conseguenza i bambini con capi tecnici che garantiscano un buon isolamento dal vento e dalla neve, ma nel contempo permettano una buona traspirazione del corpo.

Alcuni consigli:

Gli scarponi dovranno essere della giusta misura, non stringeteli troppo e non mettete due calze che comprimono troppo la circolazione dei piedi ottenendo freddo.

L’intimo tecnico per bambini è difficile da trovare, ma necessario. Anche per i guanti preferite le manopole facili da mettere e togliere.

La tuta da sci va benissimo, ma attenzione a non esagerare con l’imbottitura che a volte la rende idonea solo a spedizioni polari! Sotto alla tuta non mettete doppia canottiera, maglietta, felpa e sciarpa, sopratutto la sciarpa evitatela per favore (!!!) funge da tappo e insieme al casco, sotto casco, mascherina protettiva del volto in neoprene tipo burqa e occhiali rende impossibile l’uscita del calore in eccesso e di conseguenza il surriscaldamento del bambino.

E’ vero che a riposo, in fila, in seggiovia, muovendosi poco ci si può raffreddare, e questo può influire anche sulla salute. Ma il problema è che se vestiti troppo ci si scalda troppo! Esagerare non vuol dire essere prudenti.

Vestite i bambini in modo che il loro corpo non si surriscaldi e caso mai durante la sciata aggiungete qualcosa se serve, non mettetela a priori.

Ed ora pronti VIA! Si scia e ci si divertirà un mondo con le Maestre e i Maestri della Scuola Sci Verena Asiagoneve!

VI ASPETTIAMO!

Mario Paganin Direttore Scuola Sci Verena Asiagoneve

Data: 13 novembre 2014   Categoria: News


4,8 - 3309 voti